Lt.-Col. Patterson e lo Zion Mule Corps (ZMC) a Gallipoli
Village of Hope & Justice Ministry  - Cod. Fisc. 95117280636
My Blog

Lt.-Col. Patterson e lo Zion Mule Corps (ZMC) a Gallipoli

Papaveri

Shalom a tutti voi,
"3 Benedirò coloro che ti benediranno e coloro che ti malediranno maledirò e in te si diranno benedette tutte le famiglie della terra»"(Genesi 12: 3)
Oggi, il giorno dei veterani negli Stati Uniti, un vero cristiano sionista che ha visto il desiderio del popolo ebraico di trovare una patria l'adempimento nella profezia biblica è stato onorato qui in Israele.
Le ceneri del tenente colonnello John Henry Patterson e quelle di sua moglie Frances ("Francie") sono stati ri-sepolti dalla California a Moshav Avihayil nel centro di Israele, nei pressi di Netanya.
Ora è a riposo con molti degli uomini che ha comandato in Israele, con quelli con cui ha combattuto con tanta audacia da parte di unità di combattimento prima organizzate di Israele: il Zion Mule Corps (la prima forza combattente ebraica in quanto la rivolta di Bar Kochba nel 132-136 dC ) e la Legione ebraica.
Le unità vedevano servizio come parte dell'esercito britannico nella prima guerra mondiale nella battaglia della penisola di Gallipoli in Turchia e nella Valle del Giordano, la lotta contro i turchi ottomani. 
Dopo la liberazione di Gerusalemme dall'Impero Ottomano nella battaglia per Gerusalemme, ebrei soldati della Legione resistettero al Muro occidentale nel Dicembre 1917. Essi facevano parte delle forze del generale inglese Allenby.
Non diversamente dal grande umanitario Oskar Schindler, il cattolico tedesco che ha rischiato la vita per salvare 1.200 ebrei durante l'Olocausto della seconda guerra mondiale, Patterson, un non-Ebreo che era cresciuto in una casa irlandese, ha rischiato molto a stare con il popolo ebraico.
Un dedicato cristiano-sionista, che è accreditato ad essere una figura centrale nella formazione della forza di difesa ebraica all'inizio del pre-Stato di Israele, che forma la Legione ebraica e combatte valorosamente nella prima guerra mondiale.
Ha combattuto al fianco di figure eroiche come l’attivista sionista e combattente militare Joseph Trumpeldor, e Zeev Jabotinsky, che è il fondatore di Etzel, che è l'acronimo per la destra-Irgun Tzvai Leumi, pre-Organizzazione dello Stato di armamento nazionale che ha combattuto gli inglesi e ha invitato gli ebrei europei a emigrare nel mandato della Palestina.
Jabotinsky ha detto di Patterson, "Mai nella storia ebraica c'è stato in mezzo a noi un amico cristiano della sua comprensione e devozione." (BCN)
Lt.-Col. Patterson Un amico di famiglia Netanyahu
Patterson è nato in Irlanda il 10 novembre 1867 da padre protestante e madre cattolica romana.
All'età di 17 anni, si arruola nell'esercito britannico. Mente sulla sua età e ottiene l’ok, perché sembra più vecchio dei suoi anni. Patterson è salito rapidamente attraverso i ranghi, raggiungendo il grado di tenente colonnello.
Lt.-Col. Patterson ha combattuto nella guerra anglo-boera e successivamente la prima guerra mondiale. Nel 1940, si trasferisce in California con la moglie Francie. Nel 1947, muore a 79 anni di età, con la moglie dopo sei settimane più tardi.
Il suo ultimo desiderio è stato quello di essere sepolto in Israele vicino agli uomini da lui comandati durante la prima guerra mondiale. Meno di un anno dopo, Israele sarebbe nata di nuovo in un giorno in adempimento della profezia biblica.
" Chi ha mai udito una cosa simile, chi ha visto cose come queste? Nasce forse un paese in un giorno; un popolo è generato forse in un istante? Eppure Sion, appena sentiti i dolori,
ha partorito i figli."(Isaia 66: 8)
David Ben-Gurion (Primo Ministro di Israele) pronuncia pubblicamente la Dichiarazione dello Stato di Israele il 14 maggio 1948 a Tel Aviv, Israele. Sopra lui è un grande ritratto di Theodor Herzl, fondatore del moderno sionismo politico.
Durante la sua vita, Patterson ha mantenuto una stretta amicizia con il padre del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, Ben-Zion, che era membro dell'Irgun (Etzel). E 'stato anche il suo storico.
Così amato era lui che il fratello maggiore del primo ministro Netanyahu, il tenente colonnello. Yonatan Netanyahu, che era il comandante delle unità commando d’ élite israeliana dell'esercito Sayeret Matkal vide la causa del suolo del 1976 incursione che ha comandato, chiamata come lui.
In commemorazione del tenente colonnello. Patterson, il Primo Ministro Netanyahu ha recentemente scritto:
"Lt.-Col. Patterson è stato uno dei fondatori della Legione ebraica, la prima forza militare ebraica in quanto la rivolta di Bar Kochba è la base su cui l'IDF è stato stabilito. I miei genitori hanno sempre parlato calorosamente del tenente colonnello Patterson, che ha lavorato al fianco di mio padre nel 1940 negli Stati Uniti per promuovere l'idea sionista.
"Quando è nato mio fratello maggiore, mio padre lo chiamò Yonatan [Jonathan] come il tenente colonnello. Patterson e mio nonno, Natan. Lt.-Col. Patterson ebbero la circoncisione e Yoni gli diede una coppa d'argento inciso con le parole, 'per il mio amato figlioccio Yonatan dal tenente colonnello. John Henry Patterson'.
"Questo è stato un legame tra il comandante della forza ebraica rinnovata e uno dei futuri comandanti militari dello Stato di Israele."
Patterson si siede accanto al primo dei due leoni mangiatori di uomini.
Questi famigerati, eccezionalmente grandi mangiatori di uomini hanno ucciso un certo numero di lavoratori edili sulla ferrovia Kenya-Uganda da marzo a Dicembre 1898.  Patterson, che a causa del suo servizio militare in India è stata un cacciatore di tigre esperto, ha ucciso il primo leone il 9 dicembre e il secondo il 29 dicembre per sfuggire ad esso.
Spiriti nelle tenebre
Anche se vero sionista, la fama del tenente colonnello Patterson va oltre la sua stessa figura. Nel 1898-99, quando era un ingegnere che lavorava in Kenya sul ponte ferroviario sul fiume Tsavo, con coraggio aprì la zona ai leoni mangiatori di uomini. I leoni stavano attaccando e mangiavano i membri della forza lavoro di Patterson, così come gli abitanti dei villaggi locali. La sua esperienza a prendere le bestie feroci (spesso con un solo colpo) gli fece guadagnare lo status di celebrità tra gli indigeni.

I dettagli di questa storia sono registrati nel suo libro The Man-Eaters di Tsavo (1907) e graficamente presentati nel film del 1996 Paramount “Spiriti nelle tenebre”, in cui egli venne interpretato dall’ attore Val Kilmer.
Lo Tsavo Man-Eaters che Patterson uccise era in mostra nel mezzo del Museo di Storia Naturale di Chicago, Illinois. Gli Tsavo leoni erano distinti per varietà di leoni Masia. I maschi Tsavo leoni erano di solito più grandi di altri leoni maschi. A differenza di altre varietà di leone, cacciano con la femmine. E a differenza dell’ orgoglio di altre varietà di leone, vi è un solo maschio Tsavo,  mentre ci sono da sette a otto femmine.
Gli ottomani e l'antisemitismo: Nemici di uno Stato ebraico
Stabilire un ponte in presenza di leoni mangiatori di uomini ha dimostrato di essere un buon allenamento per ciò che l'attendeva. Con l'avvento della prima guerra mondiale, Patterson divenne coinvolto nella formazione di una Legione ebraica per la lotta contro gli Ottomani in Turchia.
A quel tempo, il Pre-Stato di Israele era sotto l'autorità del governo ottomano.
Ogni speranza di uno stato era svanita per questo governo da quando il sultano turco aveva rifiutato le richieste di indipendenza da parte del leader sionista e capo dell'Organizzazione Sionista Mondiale, Theodore Herzl. Herzl incontrò il Sultano Abdul Hamid offrendosi di pagare il debito nazionale turco in cambio di una patria in Palestina. Il Sultano rifiutò l'offerta.
Abdul Hamid II
Di fronte a tale mancanza di flessibilità da parte degli Ottomani e con l'avvento della prima guerra mondiale, i sionisti persero le loro speranze negli inglesi che erano alleati con la Francia nella lotta contro gli Imperi Centrali, che includevano sia la Germania e la Turchia.
In questo contesto, persone come Trumpeldor e Jabotinsky, che sostennero una soluzione militare, formarono una Legione Ebraica e combatterono con gli Alleati.
Patterson voleva formare una Legione Ebraica per combattere con le forze britanniche, ma si scontrava con una forte tradizione di antisemitismo all'interno dell'esercito britannico.
La sua esperienza nel trattare questo problema fu meglio descritta dall’ autore ebreo britannico e sionista di Israele Zangwell nella dedica del libro di Patterson, “con i Giudei nella Campagna di Palestina”.
La dedica riporta: "Nel fare conoscenza con il mio amico, il colonnello Patterson,  Canada conoscerà uno dei più coraggiosi soldati viventi e uno dei più audaci cacciatori che vivono.
"Ma l'eroismo che ha mostrato nella giungla o sul campo di battaglia è stato ecclissato dal coraggio che ha dimostrato spiritualmente nel sostenere e difendere gli ebrei, ai quali non è vincolato né per razza, né per religione.”
"E 'stato lui che ha guidato e ispirato le forze ebraiche a Gallipoli e in Palestina, è a lui che il mondo è in debito per la conoscenza dei loro successi, è al suo cavalleresco comportamento che si deve l'affermazione dei loro crediti e il record delle loro rimostranze.
"Un uomo dei più semplici e il più amabile di carattere, imperturbabile, arioso, pieno di speranza e divertente, un crociato in uno spirito veramente cristiano, il cui scopo è quello di ristorare le vite di  persone senza fissa dimora sulla terra. Il colonnello Patterson ha scritto il suo nome in modo indelebile sul rotolo ebraico e nella storia britannica."
Il Corpo Zion Mule a Gallipoli
Proprio come ai tempi di Patterson, viviamo in tempi davvero sorprendenti in cui le profezie bibliche riguardo a Israele continuano ad essere soddisfatte.
Anche se l'esercito britannico esitò a formare una Legione Ebraica, crò un corpo distaccato Mule. Il Zion Mule Corps (ZMC) nacque, e 650 uomini ebrei sono stati assegnati sotto il suo primo comandante, il tenente colonnello Patterson. Quando Patterson giurò con i suoi uomini il 31 marzo 1915, li invitò a "pregare con me che avrei dovuto non solo, come Mosè, vedere Canaan da lontano, ma avereil permesso da Dio di guidarvi nella terra promessa."
Scrivendo dal campo di addestramento, Patterson osservava che "non ha mai fin dai tempi di Giuda Maccabeo ricevuto tali immagini o suoni sentiti in un campo militare, con la presenza di soldati in uniforme in lingua ebraica."
Joseph Trumpeldor in uniforme come Zion Mule Corps ufficiale a Gallipoli.
Truppe ebraiche e la vittoria sull’ antisemitismo
Il Corpo Zion Mule ha visto azione nella campagna di Gallipoli nel mese di aprile dello stesso anno. Insieme con le prime truppe francesi inglesi, australiani, neozelandesi, il corpo è atterrato sulla penisola il 25 aprile.
Si sono incontrati con pesanti bombardamenti e mitragliatrici sulla riva di Capo Helles sulla punta sud-occidentale della penisola di Gallipoli in Turchia.
Durante il fidanzamento, Trumpeldor, che era secondo in comando, e che in precedenza aveva perso il braccio sinistro mentre combatteva nell'esercito russo nel 1902 a Port Arthur contro i giapponesi, è stato colpito alla spalla.
Scrivendo poi della manifestazione, Patterson ha riferito di essere sorpreso dal coraggio dei soldati ebrei: "Molti dei sionisti che ho pensato un po “privi di coraggio” hanno mostrato se stessi senza paura sotto il fuoco pesante, mentre il capitano Trumpeldor in realtà si crogiolava in esso, e più caldo diventava più gli piaceva."
In un'intervista con il Jewish Chronicle britannico in quello stesso anno, Patterson ha detto, "Questi ragazzi coraggiosi che non avevano mai visto prima un bombardamento con competenza hanno scaricato le barche e trattati i muli, mentre proiettili esplodevano in prossimità loro, né sono state in alcun modo scoraggiati quando hanno dovuto arrancare loro modo di Seddul Bahr, camminando su cadaveri, mentre le pallottole volavano intorno a loro per due giorni e due notti abbiamo marciato grazie alla ZMC la 29a divisione non si è riunita con un triste destino, per la ZMC erano l'unico Corpo in servizio dell'esercito in quella parte di Gallipoli in quel momento."
Dei 300 uomini che hanno visto l'azione di Patterson, 14 sono stati uccisi. I restanti combattenti erano stati assegnati alle forze australiane e neozelandesi che si erano rifiutati di combattere con loro, ed erano stati rinviati in Egitto.
39 ° Battaglione, Legione ebraica a Yom Kippur, 1918 in Nova Scotia, Canada
La formazione della Legione ebraica
Più tardi nella guerra, nell'estate del 1917, la Legione ebraica si è formata, ufficialmente sono stati chiamati i Fucilieri Reali.
Il 38 ° battaglione, costituito nel mese di agosto 1917, comprese volontari britannici, ex membri del Corpo Zion Mule e molti ebrei russi. Il 39 ° era composto per lo più da ebrei degli Stati Uniti e del Canada.
Nel 1918, più di un migliaio di ebrei palestinesi e 92 ebrei ottomani che erano stati catturati in combattimento precedente diventarono il 40 ° battaglione.
A quel tempo, Patterson fu promosso a colonnello e il comando del 38 ° Battaglione dei Fucilieri Reali gli fu dato.
Nel febbraio del 1918, Patterson ha avuto l'onore di guidare il 38° Battaglione Fucilieri insieme con gli altri due battaglioni della Legione ebraica in una parata attraverso Whitechapel Road mentre venivano spediti a combattere in Palestina.
Gli ebrei di Londra ad alta voce hanno applaudito loro mentre altri spettatori guardavano con stupore.
Il 38 ° Fucilieri Reali marcia su Whitechapel Road a Londra.
Inizialmente, l'antisemitismo nelle file dei comandanti britannici in Palestina ha mantenuto la Legione da combattimento; tuttavia, nel mese di giugno del 1918 in forza è stato portato dall'Egitto e inviato per alleviare i Granatieri in Jaljulya.
Sono stati poi aggiunti alla divisione altri 60 e inviati alla valle del Giordano, dove sono diventati un elemento chiave all'interno della linea britannica lungo la spaccatura Melhallah. Il 19 settembre, attraversarono il Giordano di Umm Es shert e tenuti Es Sale in quello che più tardi divenne la Transgiordania.
Dopo l'armistizio, il 38° Battaglione è stato inviato a Rafa dove Patterson fu nominato comandante della zona di Rafa, il comando del Sinai, Gaza e nel sud della Palestina.
Nel maggio del 1919, il 38° Battaglione fu combinato con il 39° e il 40° che formò la Divisione di Lahore.








E 'stato ribattezzato il "Primo Giudei" come guarnigione assegnata in Palestina.
Nel gennaio del 1920, Patterson va in pensione ed viene sostituito da un comandante ebreo, il colonnello Eliezer Margolin. La Legione è stata sciolta quando Margolin ha tentato di usarli per difendere la vita degli ebrei da mob araba a Jaffa ai moti del 1921.









La bandiera dei primi giudei. La parola ebraica sulla Menorah è Kadima, il che significa Avanti!
La ricompensa per il sostegno alle truppe ebraiche
Quando Patterson in pensione, aveva lo stesso rango che aveva tenuto quando è iniziata la guerra. Si ritiene generalmente che ha sacrificato le promozioni di grado in modo da poter stare vicino alle sue truppe e garantire che essi fossero trattati bene.
Patterson ha scritto due libri che descrivono le sue esperienze con le forze ebraiche: Con i sionisti a Gallipoli (1916) e con i Giudei nella Campagna in Palestina (1922). Dopo la guerra, Patterson divenne un attivo sostenitore degli sforzi sionisti, aderì ad una delegazione del Keren Hayesod (il braccio di raccolta fondi della comunità ebraica nascente o Yeshuv, in Mandato della Palestina) negli Stati Uniti nel 1921-1922.
Jabotinsky, che ha guidato la delegazione, ha scritto su Patterson, "Io faccio l'appello per i fondi, poi iniziano la raccolta, e nessuno lascia la sala, perché sono in attesa di Patterson che parli." (Sionismo-israel)



Ze'ev Jabotinsky con un gruppo di ebrei soldati della Legione.
Patterson è rimasto un forte sostenitore della causa sionista e del popolo ebraico in generale.
E 'stato un membro attivo del gruppo Bergson sotto il revisionista Irgun Hillel Kook, il nipote del capo ashkenazita rabbino Abraham Isaac Kook, un movimento di estrema destra dei dissidenti Haganah. Nel 1940, ha promosso la formazione di un esercito ebraico negli Stati Uniti per combattere i nazisti e fermare l'Olocausto. E’ stato anche membro del Comitato d'emergenza per salvare il popolo ebraico d'Europa.
Dopo Patterson  si trasferì negli Stati Uniti, il governo britannico sospese la sua pensione di invalidità durante la seconda guerra mondiale, sostenendo che non era possibile trasferire in modo sicuro i fondi all'estero.
Questo creò grave difficoltà finanziarie per Patterson e sua moglie. Attraverso tutto questo, ha continuato a lavorare e sostenere la creazione di una patria ebraica in Palestina, che divenne realtà l'anno dopo la sua morte.
Ora riposa nello stato ebraico che ha fatto così tanto per aiutare a creare, ma, come il fedele Mosè, non visse abbastanza per vedere la sua formazione.
"6 Pregate per la pace di Gerusalemme! Prosperino quelli che t’amano!” (Salmo 122: 6)
Molti di noi non sono consapevoli del fatto che i nostri sforzi individuali stanno davvero dando i loro frutti, in modo da vogliamo farvi sapere oggi che le vostre preghiere e continuo sostegno di Israele e il popolo ebraico stanno davvero facendo la differenza!
Si prega di continuare a sostenerci in questi ultimi giorni mentre portiamo la Buona Novella di Gesù HaMashiach (Gesù il Messia) per il popolo ebraico e per gli arabi qui in Israele, e in tutto il mondo.
"9 O tu che rechi la buona novella a Sion, sali sopra un alto monte! O tu che rechi la buona novella a Gerusalemme, alza forte la voce! Alzala, non temere! Di’ alle città di Giuda: "Ecco il vostro Dio!"Isaia 40: 9)
"1 Consolate, consolate il mio popolo, dice il vostro Dio. 2 Parlate al cuor di Gerusalemme, e proclamatele che il tempo della sua servitù è compiuto; che il debito della sua iniquità è pagato, ch’ella ha ricevuto dalla mano dell’Eterno il doppio per tutti i suoi peccati.”( Isaia 40: 1-2)

0 Comments to Lt.-Col. Patterson e lo Zion Mule Corps (ZMC) a Gallipoli:

Comments RSS

Add a Comment

Your Name:
Email Address: (Required)
Website:
Comment:
Make your text bigger, bold, italic and more with HTML tags. We'll show you how.
Post Comment
RSS Follow Become a Fan

Delivered by FeedBurner


Recent Posts

The Waters of Mikvah and Baptism: the Connection between Immersion, Conversion and Being Born Again/Le Acque di Mikveh e il Battesimo: la connessione tra immersione, conversione e essere nato di nuovo
Torah Portion Matot-Masei /Porzione Torah Matot-Masei
Torah Portion Pinchas (Phinehas)/Porzione Torah Pinchas (Phinehas)
Serie di Studi Biblici Messianici: Yeshua Ha Mashiach (Gesu' Cristo il Messia) nel Vecchio Testamento (in Italiano)
Torah Portion Balak/Porzione Torah Balak

Most Popular Posts

ASILO NIDO FAMIGLIA BILINGUE A DOMICILIO
Welcome to Your Family Home: Start Up Imma: The Mommy’s Start Up
IO SONO LA VITE, VOI SIETE I TRALCI
SUMMER CAMP 2013 UPDATES
SUMMER CAMP 2013

Categories

"Messianic Bible Studies Series" Registration
A MOBILE COLLEGE
BACK TO SCHOOL 2013
BAMBINI DALLA SCUOLA DI STRADA ALLA SCUOLA IN CASA
Baxk To School 2014
Believe
BIBBIA PROFETICA MESSIANICA ANNO 5775 PRIMA PORZIONE DI TORAH DELL'ANNO
Casa di Preghiera & Accoglienza Place of Shalom Pozzuoli, Napoli
Casa di preghiera di Gerusalemme
Cio' in cui crediamo
Come l'Apostolo Paolo
Con i miei occhi la biblioteca per i nonni e i disabili visivi
CORSI AUTUNNALI SETTIMANALI
CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI
CORSO DI CUCITO
CORSO DI DECOUPAGE
CORSO DI EBRAICO BIBLICO A POZZUOLI IN SEDE E ONLINE SONO APERTE LE ISCRIZIONI
Daily Drop
Daily Mitzvah (Maimonides)
Daily Prayer Points
Daily Tehillim
Daily Wisdom
Daily Word
EMPLOYMENT AVAILABLE Welcome to Your Family Home: Start Up Imma: The Mommy’s Start Up
English Courses for You
EVENTO TRE PER DUE
Facilitating and enhancing social inclusion of people with special needs
Generate a list of Yahrzeit dates, Hebrew Birthdays, or Hebrew Anniversaries for the next 20 years
Healing
Holocaust Memorial Day
II Porzione di Torah dell'anno 5775
IO SONO LA VITE, VOI SIETE I TRALCI
Israel Updates
Italian House of Prayer Jerusalem/Casa di Preghiera Italiana a Gerusalemme
Kehila News Israel
La Stanza di Elia/Elijah Room
LEADERSHIP COURSE
Messianic Bible
Missione la pupilla del suo occhio 2015
MISSSION 3721
Monthly Newsletter
My Dream
ORFANI E VEDOVE
Our Tithes to Israel - Le Nostre Decime a Israele
Prayer Points
Raccolta Fondi Asilo Nido Bilingue Gratuito de L'Aquila
Raccolta Fondi per Emergenza Terremoto Amatrice, Italia - Fundraising Earthquake Emergency for Italy
RECUPERO MATERIA SCOLASTICA INGLESE
Scriptural References and daily Prayer Points
SERVIZI DI GUIDA TURISTICA E ACCOMPAGNATORI TURISTICI (CORRIERI)
SHINE PROJECT - FREE WORKSHOP
SMALL THINGS MAKE BIG CHANGES IN PEOPLE LIVES
START-UP IMMA (in ebraico mamma)
Start-Up Imma al Social Lab - Il Forum Regionale sulle Politiche Sociali - 13 Febbraio 2015 Pescara,
SUMMER CAMP 2013
TEA Parties
Teacher's Hunt!
Tempi di Gloria
The Children of Zion, His Holy People.
The Day of Prayer for the Persecuted Church
The Marriage Service
THE PATH OF THE GODS & THE CALL OF GOD 13 APRIL 2013
This is Christmas - (Questo e' Natale) - Evento Gratuito per bambini - Domenica 14, 21, 28 Dicem
This is Revival 2013 (Questo e' Risveglio 2013)
Time of Judgement/Tempi di Giudizio
Times of Glory Isaiah 66:18
TRAVEL TO ISRAEL 2013
TRAVEL TO UK 2013
Village of Hope & Justice Ministry (Onlus) Israele
Village of Hope & Justice MInistry Bible Studies
VILLAGE OF HOPE & JUSTICE MINISTRY MOBILE COLLEGE
Village of Hope & Justice Ministry Onlus Offerta Formativa Estate 2014
WAILING WALL: PRAYER REQUESTS AND ANSWERS TO PRAYER
Weekly Stories from Israel
Weekly Torah Portion
Welocome Home - Your room in Jerusalem - Italian House of Prayer Jerusalem
What we believe
Yad HaShoah Holocaust Memorial Day
Yamim Nora’im Anno 5775
Yom Kippur 5777 Appeal

Archives

July 2017
June 2017
May 2017
April 2017
March 2017
February 2017
January 2017
December 2016
November 2016
October 2016
September 2016
August 2016
July 2016
June 2016
May 2016
April 2016
March 2016
February 2016
January 2016
December 2015
November 2015
July 2015
March 2015
February 2015
January 2015
December 2014
November 2014
October 2014
September 2014
April 2014
January 2014
December 2013
September 2013
August 2013
July 2013
June 2013
May 2013
April 2013
March 2013
February 2013

powered by

Website Builder provided by  Vistaprint