Conferenza Stampa a Palazzo Toledo, Pozzuoli Evento Natalizio Gratuito Speciale per bambini "This is Christmas" nell'ambito della Manifestazione "Suoni, Luci e Solidarietà alla sua Terza Edizione
Village of Hope & Justice Ministry  - Cod. Fisc. 95117280636
My Blog

Conferenza Stampa a Palazzo Toledo, Pozzuoli Evento Natalizio Gratuito Speciale per bambini "This is Christmas" nell'ambito della Manifestazione "Suoni, Luci e Solidarietà alla sua Terza Edizione

Buonasera a tutti voi,
         Vi comunichiamo che Venerdì' 5 Dicembre 2014 alle ore 11.00 presso il palazzo Toledo in Pozzuoli (anche sede della biblioteca comunale) si terrà la Conferenza Stampa per la Apertura della Manifestazione Natalizia "Luci Suoni e Solidarietà" alla sua Terza Edizione a cui la nostra associazione partecipa con l'evento per speciale bambini "This is Christmas" nei giorni 14, 21 e 28 Dicembre 2014.
Siete tutti invitati a partecipare alla Conferenza Stampa e a prendere parte attivamente al volontariato in quei giorni e nei giorni precedenti ad essi per il buon esito dell'evento natalizio a favore delle fasce deboli di Toiano (zona di estrema dispersione scolastica) dove stiamo presentando il progetto di asilo nido bilingue a domicilio già' attivo presso alcuni di voi che si sono offerti con grande spirito pionieristico in questo primo periodo di tirocinio delle volontarie specializzate nella educazione dei minori, l'associazione Belarus con i suoi meravigliosi teatranti e l'associazione Puer alla quale per la prima volta stiamo accedendo per il bene dei minori provenienti dalla Bielorussia attraverso la nostra prima accoglienza di minore parte del progetto di accoglienza minori della Puer. Infine la scuola Primi Passi di Pozzuoli che con coraggio e forza sta percorrendo con noi una nuova e coinvolgente offerta formativa nel territorio puteolano.
Si ringraziano in particolar modo tutti i volontari che hanno collaborato fin'ora nella distribuzione dei volantini, nella partecipazione creativa all'evento e alla piena disponibilità ad ogni ora della propria giornata tra coniuge, figli e genitori da gestire oltre il proprio lavoro.
Sappiamo che nel nostro piccolo stiamo facendo qualcosa di grande agli occhi di Dio e che nelle nostre debolezze Lui e' forte ed e' solo questo che ci importa: fare la sua volontà. Preghiamo per ognuno di voi sapendo che Yeshua (Gesu') provvede a tutti in misura pari alla nostra fede e a Suo tempo.
Ricordiamo un versetto importante della bibbia che e' ciò' che spero vi incoraggi sotto questa pioggia scrosciante, esso ci guida in questo evento che credo ricordiamo tutti:
"LASCIATE CHE I PICCOLI VENGANO A ME" MATTEO 19,13-15

Buona lettura e che Dio vi benedica tutti,Clint e Gabriella Frye 

Riflessioni

Allora gli furono portati dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli li rimproverarono. Gesù però disse: «Lasciateli, non impedite che i bambini vengano a me; a chi è come loro, infatti, appartiene il regno dei cieli». E, dopo avere imposto loro le mani, andò via di là».

Allora gli furono portati dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli li rimproverarono.Il brano si colloca nel contesto più ampio dove si è parlato delle relazioni coniugali. «Bisogna divenire come bambini per entrare nel regno (cf. 18,3-4): ma i discepoli non l’hanno capito, poiché respingono i fanciulli (v. 13) con la stessa noncuranza con cui altri ripudiano la loro sposa (v. 3)».
Scrive P. Angelo Lancillotti: «Secondo il costume giudaico, i genitori erano soliti di sabato benedire i loro bambini. Nel grande giorno dell’Espiazione (il giorno del solenne digiuno) si usava presentare i bambini agli scribi perché li benedicessero. […] Il bambino non era nel giudaismo oggetto di particolare attenzione: non possedendo la conoscenza della Legge, condizione indispensabile per salvarsi, non meritava considerazione alcuna. I discepoli dunque si comportavano secondo la mentalità corrente». I bambini non possono aver parte nella comunità perché disturbano e non possono comprendere la Parola. Solo a 13 anni, dopo essere stati istruiti, possono diventare “figli del precetto”.Essi rappresentano gli esclusi perché considerati incapaci e dunque sono disprezzati da coloro che detengono la Legge, pretendono di averne l’esclusivo possesso e considerano lontano da Dio chi è senza voce (Gv 7,49). Anche nella comunità dei discepoli di Cristo può albergare il rifiuto di chi è considerato incapace, obbedendo in tal modo a pregiudizi sociali spesso fondati su motivazioni economiche e di riconoscimento mondano. Nella Chiesa taluni segni esterni di ossequio nei confronti dei grandi di questo mondo si accompagnano a un più o meno larvato disprezzo dei piccoli che così si sentono allontanati dal Signore (Gc 2,1-9). Ma la sua misericordiosa Parola ci richiama a ciò che è giusto. Gesù però disse: «Lasciateli, non impedite che i bambini vengano a me; a chi è come loro, infatti, appartiene il regno dei cieli». E, dopo avere imposto loro le mani, andò via di là.È volontà del Signore, il quale mostra il suo amore misericordioso per i piccoli e i poveri, che nessuno di questi vada perduto (Mt 18,14). Egli ammonisce i suoi discepoli a farsi strumento perché Lui li accolga e li benedica. Quando questo non avviene, Marco dice che il Signore si adira, perché quanto fatto ai piccoli è fatto a lui (Mt 25,40.45).L’opera di Don Bosco è stata proprio questa: fattosi piccolo e avendo vissuto nella condizione di piccolezza propria dei poveri è stato, in virtù della sua radicale obbedienza al Signore e del suo desiderio di imitarlo, uno strumento trasparente affinché i piccoli – specialmente i più a rischio – accorrano al Signore per essere da lui benedetti.                                                    Il Signore impone loro le mani: è un gesto solenne, di frequente richiamato nella Scrittura (sulle vittime sacrificali: Lv 1,4; per trasmettere saggezza e autorità: Dt 34,9; per benedire i figli: Gen 48,14-19; per guarire: Mt 8,3 e par.; su persone per affidare un ministero: At 6,6). E mentre nel cap. 18 si diceva di divenire come i bambini per entrare nel regno, qui si afferma che il regno appartiene a chi è come loro.Ma chi è come loro? Chi è capace di affidamento, è bisognoso di tutto e confida nel Signore. Questi, come un bambino, brama il puro latte spirituale (1Pt 2,2). Per la riflessione- Accolgo i piccoli nella mia vita come segno della presenza del Signore, sapendo di doverli portare a Lui? Si fa così nella mia comunità?- Comprendo che proprio gli esclusi, i senza-voce, sono graditi e benedetti dal Signore? Cosa faccio per far comprendere loro che il Signore li vuole accanto a sé? 

0 Comments to Conferenza Stampa a Palazzo Toledo, Pozzuoli Evento Natalizio Gratuito Speciale per bambini "This is Christmas" nell'ambito della Manifestazione "Suoni, Luci e Solidarietà alla sua Terza Edizione:

Comments RSS

Add a Comment

Your Name:
Email Address: (Required)
Website:
Comment:
Make your text bigger, bold, italic and more with HTML tags. We'll show you how.
Post Comment
RSS Follow Become a Fan

Delivered by FeedBurner


Recent Posts

Torah Portion Nitzavim-Vayelech (You are Standing / And He Went) - Porzione di Torah Nitzavim-Vayelech (state tutti davanti / e se ne andò)
Tithing this weekend helps us Change Jewish Lives Forever
Torah Portion Ki Tavo (When You Enter) - Porzione di Torah Ki Tavo (Quando si entra)
Torah Portion Ki Tetzev (When You Go Out) - Porzione di Torah Ki Tetzev (Quando uscirete)
Torah Portion Shoftim (Judges) - Porzione di Torah Shoftim (Giudici)

Most Popular Posts

ASILO NIDO FAMIGLIA BILINGUE A DOMICILIO
Welcome to Your Family Home: Start Up Imma: The Mommy’s Start Up
IO SONO LA VITE, VOI SIETE I TRALCI
SUMMER CAMP 2013 UPDATES
SUMMER CAMP 2013

Categories

"Messianic Bible Studies Series" Registration
A MOBILE COLLEGE
BACK TO SCHOOL 2013
BAMBINI DALLA SCUOLA DI STRADA ALLA SCUOLA IN CASA
Baxk To School 2014
Believe
BIBBIA PROFETICA MESSIANICA ANNO 5775 PRIMA PORZIONE DI TORAH DELL'ANNO
Casa di Preghiera & Accoglienza Place of Shalom Pozzuoli, Napoli
Casa di preghiera di Gerusalemme
Cio' in cui crediamo
Come l'Apostolo Paolo
Con i miei occhi la biblioteca per i nonni e i disabili visivi
CORSI AUTUNNALI SETTIMANALI
CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI
CORSO DI CUCITO
CORSO DI DECOUPAGE
CORSO DI EBRAICO BIBLICO A POZZUOLI IN SEDE E ONLINE SONO APERTE LE ISCRIZIONI
Daily Drop
Daily Mitzvah (Maimonides)
Daily Prayer Points
Daily Tehillim
Daily Wisdom
Daily Word
EMPLOYMENT AVAILABLE Welcome to Your Family Home: Start Up Imma: The Mommy’s Start Up
English Courses for You
EVENTO TRE PER DUE
Facilitating and enhancing social inclusion of people with special needs
Generate a list of Yahrzeit dates, Hebrew Birthdays, or Hebrew Anniversaries for the next 20 years
Healing
Holocaust Memorial Day
II Porzione di Torah dell'anno 5775
IO SONO LA VITE, VOI SIETE I TRALCI
Israel Updates
Italian House of Prayer Jerusalem/Casa di Preghiera Italiana a Gerusalemme
Kehila News Israel
La Stanza di Elia/Elijah Room
LEADERSHIP COURSE
Messianic Bible
Missione la pupilla del suo occhio 2015
MISSSION 3721
Monthly Newsletter
My Dream
ORFANI E VEDOVE
Our Tithes to Israel - Le Nostre Decime a Israele
Prayer Points
Raccolta Fondi Asilo Nido Bilingue Gratuito de L'Aquila
Raccolta Fondi per Emergenza Terremoto Amatrice, Italia - Fundraising Earthquake Emergency for Italy
RECUPERO MATERIA SCOLASTICA INGLESE
Scriptural References and daily Prayer Points
SERVIZI DI GUIDA TURISTICA E ACCOMPAGNATORI TURISTICI (CORRIERI)
SHINE PROJECT - FREE WORKSHOP
SMALL THINGS MAKE BIG CHANGES IN PEOPLE LIVES
START-UP IMMA (in ebraico mamma)
Start-Up Imma al Social Lab - Il Forum Regionale sulle Politiche Sociali - 13 Febbraio 2015 Pescara,
SUMMER CAMP 2013
TEA Parties
Teacher's Hunt!
Tempi di Gloria
The Children of Zion, His Holy People.
The Day of Prayer for the Persecuted Church
The Marriage Service
THE PATH OF THE GODS & THE CALL OF GOD 13 APRIL 2013
This is Christmas - (Questo e' Natale) - Evento Gratuito per bambini - Domenica 14, 21, 28 Dicem
This is Revival 2013 (Questo e' Risveglio 2013)
Time of Judgement/Tempi di Giudizio
Times of Glory Isaiah 66:18
Tithes
TRAVEL TO ISRAEL 2013
TRAVEL TO UK 2013
Village of Hope & Justice Ministry (Onlus) Israele
Village of Hope & Justice MInistry Bible Studies
VILLAGE OF HOPE & JUSTICE MINISTRY MOBILE COLLEGE
Village of Hope & Justice Ministry Onlus Offerta Formativa Estate 2014
WAILING WALL: PRAYER REQUESTS AND ANSWERS TO PRAYER
Weekly Stories from Israel
Weekly Torah Portion
Welocome Home - Your room in Jerusalem - Italian House of Prayer Jerusalem
What we believe
Yad HaShoah Holocaust Memorial Day
Yamim Nora’im Anno 5775
Yom Kippur 5777 Appeal

Archives

September 2017
August 2017
July 2017
June 2017
May 2017
April 2017
March 2017
February 2017
January 2017
December 2016
November 2016
October 2016
September 2016
August 2016
July 2016
June 2016
May 2016
April 2016
March 2016
February 2016
January 2016
December 2015
November 2015
July 2015
March 2015
February 2015
January 2015
December 2014
November 2014
October 2014
September 2014
April 2014
January 2014
December 2013
September 2013
August 2013
July 2013
June 2013
May 2013
April 2013
March 2013
February 2013

powered by

Website Builder provided by  Vistaprint